Imperia | 135.000,00 | Mq 51 | 2 | 1 | 1

Descrizione

L’intervento è localizzato a Torrazza, frazione del comune di Imperia, nel primissimo entroterra della riviera di ponente. La localizzazione a pochissimi km dal mare e l’inserimento in un contesto ambientale e paesaggistico di particolare suggestione ne fanno una località ideale per chi ricerca tranquillità ed accessibilità. Il borgo di Torrazza di chiare origini medioevali, arroccato sulla collina, con una esposizione invidiabile e caratterizzato da strette stradine e muretti a secco che delimitano piantagioni di ulivo e vigneti si pone come destinazione ottimale e di pregio per chi è alla ricerca di una migliore qualità della vita proponendosi come località ideale per l’acquisto di una casa per la villeggiatura. L’edificio si sviluppa su quattro livelli, accessibili rispettivamente da Via del Comune i piani primo, secondo e terzo e dalla sottostante Via San Giovanni il piano terra. Il progetto prevede la realizzazione di tre unità abitative così articolate: due appartamenti rispettivamente ai piani terra e primo ed un terzo, che occupa i piani secondo e terzo fuori terra. In questo modo si intende evidenziare la caratteristica formale dell’edificio: stretto e alto, di tipologia modesta e rurale, posto a ridosso di un imponente palazzo nobiliare, restituendo dignità architettonica ad una superfetazione altrimenti povera, quasi a suggerire, alla vista laterale, una torre in pietra. Il fronte verso valle dell’edificio invece è finito ad intonaco a calce (arenino) tra quelli tipici del borgo di Torrazza e i balconi, regolarizzati mantenendo l’attuale profondità, con parapetto in ferro verniciato in colore ferromicaceo, piano in lastre di granito e mensole di sostegno in ferro. Soglie e davanzali realizzati in ardesia. Serramenti in legno verniciato. La specifica delle finiture è come da capitolato. L' Appartamento è ricavato dal recupero dell’attuale piano cantinato che, chiuso su tre lati, si affaccia verso ovest su un piccolo giardino di proprietà attraverso il quale si può accedere all’unità abitativa. Il recupero prevede la realizzazione di un open space suddiviso in zona giorno attrezzata e zona notte, e di un bagno disimpegnato ricavato nella parte verso monte. Il bagno è ventilato naturalmente attraverso un apertura a bocca di lupo e, nel disimpegno, è presente l’attacco per la lavatrice. Sono state mantenute le strutture in pietra di sostegno della soletta in legno del piano soprastante. I serramenti sono in legno con persiane ad ante in legno verniciato. Il piccolo giardino di proprietà si raggiunge tramite una scala comune, in pietra locale, che mette in comunicazione le due strade poste a quote differenti, consentendo un comodo accesso al parcheggio. All’appartamento è abbinato un posto auto, ricavato nel del giardino comune. In questo giardino piantumato con ulivi secolari e agrumi è stato ricavato anche un piccolo barbecue ad uso condominiale.

Dettagli

  • Riferimento: 129
  • Tipologia: Appartamento
  • Comune: Imperia
  • Zona: Torrazza
  • Cucina: Cucina a vista
  • Camere: 1
  • Bagni: 1
  • Box: Posto auto scoperto
  • Piano: Terra di 2
  • Anno costruzione:
  • Stato conservazione: Ottimo
  • Stato: Libero
  • Spese cond. annue €:
  • Riscaldamento: Autonomo
  • Caratteristiche

    Terrazzi 16 mq, Balconi 3 mq, Cantina, Giardino di proprietà

    Efficienza energetica

    classe energetica Classe G Ipe 205,21 KWh/m²a

    Imperia

    Richiedi informazioni

    Servizi Mediazioni Immobiliari

    02 92106020

    Ai sensi e per gli effetti degli articoli 13 e 6 del Regolamento UE 2016/679, dichiaro di aver preso visione dell’informativa di Servizi Mediazioni Immobiliari di Scolari Silverio per il trattamento dei dati personali.

    Via Leonardo Da Vinci, 24 - Cernusco sul Naviglio (MI) - Telefono +39 02 92106020


    Imperia | 135.000,00 | Mq 51 | 2 | 1 | 1 | RIF 129

    - Imperia - Torrazza

    L’intervento è localizzato a Torrazza, frazione del comune di Imperia, nel primissimo entroterra della riviera di ponente. La localizzazione a pochissimi km dal mare e l’inserimento in un contesto ambientale e paesaggistico di particolare suggestione ne fanno una località ideale per chi ricerca tranquillità ed accessibilità. Il borgo di Torrazza di chiare origini medioevali, arroccato sulla collina, con una esposizione invidiabile e caratterizzato da strette stradine e muretti a secco che delimitano piantagioni di ulivo e vigneti si pone come destinazione ottimale e di pregio per chi è alla ricerca di una migliore qualità della vita proponendosi come località ideale per l’acquisto di una casa per la villeggiatura. L’edificio si sviluppa su quattro livelli, accessibili rispettivamente da Via del Comune i piani primo, secondo e terzo e dalla sottostante Via San Giovanni il piano terra. Il progetto prevede la realizzazione di tre unità abitative così articolate: due appartamenti rispettivamente ai piani terra e primo ed un terzo, che occupa i piani secondo e terzo fuori terra. In questo modo si intende evidenziare la caratteristica formale dell’edificio: stretto e alto, di tipologia modesta e rurale, posto a ridosso di un imponente palazzo nobiliare, restituendo dignità architettonica ad una superfetazione altrimenti povera, quasi a suggerire, alla vista laterale, una torre in pietra. Il fronte verso valle dell’edificio invece è finito ad intonaco a calce (arenino) tra quelli tipici del borgo di Torrazza e i balconi, regolarizzati mantenendo l’attuale profondità, con parapetto in ferro verniciato in colore ferromicaceo, piano in lastre di granito e mensole di sostegno in ferro. Soglie e davanzali realizzati in ardesia. Serramenti in legno verniciato. La specifica delle finiture è come da capitolato. L' Appartamento è ricavato dal recupero dell’attuale piano cantinato che, chiuso su tre lati, si affaccia verso ovest su un piccolo giardino di proprietà attraverso il quale si può accedere all’unità abitativa. Il recupero prevede la realizzazione di un open space suddiviso in zona giorno attrezzata e zona notte, e di un bagno disimpegnato ricavato nella parte verso monte. Il bagno è ventilato naturalmente attraverso un apertura a bocca di lupo e, nel disimpegno, è presente l’attacco per la lavatrice. Sono state mantenute le strutture in pietra di sostegno della soletta in legno del piano soprastante. I serramenti sono in legno con persiane ad ante in legno verniciato. Il piccolo giardino di proprietà si raggiunge tramite una scala comune, in pietra locale, che mette in comunicazione le due strade poste a quote differenti, consentendo un comodo accesso al parcheggio. All’appartamento è abbinato un posto auto, ricavato nel del giardino comune. In questo giardino piantumato con ulivi secolari e agrumi è stato ricavato anche un piccolo barbecue ad uso condominiale.

    Efficienza energetica Classe G Ipe 205,21 KWh/m²a